Sede Legale: Via D. Giannotti, 24 – Firenze
Mail: info@centroformazionetoscana.it

Tel. +39 391.7046940 (Lun. Ven 15.00 – 18.00)

Via D. Giannotti, 24

50126 Firenze

+39 391 7046940

Lun - Ven: 15:00 - 18:00

info@centroformazionetoscana.it

amministrazione@centroformazionetoscana.it

Firenze, festa dell’Opera di Santa Maria del Fiore: ingressi gratis per i residenti

L’8 settembre 2023 l’Opera di Santa Maria del Fiore festeggia i 727 anni dalla sua fondazione, offrendo per l’occasione ai residenti a Firenze e nella Città Metropolitana l’ingresso gratuito al Museo dell’Opera del Duomo, alla Cripta di Santa Reparata e al Battistero.

Il biglietto (Giglio Pass) a può essere ritirato esclusivamente alle due biglietterie dell’Opera (in Piazza San Giovanni 7 e in Piazza del Duomo 14/A) presentando il documento che attesti la residenza ed ha validità solo per quel giorno.

L’Opera di Santa Maria del Fiore fu fondata dalla Repubblica fiorentina nel 1296 per sovrintendere alla costruzione della Cattedrale di Firenze e dei suoi monumenti. Dal 1436, anno del completamento della cupola brunelleschiana e della consacrazione della chiesa, il compito principale dell’Opera diviene quello di conservare il complesso monumentale. Nel 1777, anche il Battistero di San Giovanni entra a far parte del complesso dell’Opera e nel 1891 sarà istituito il Museo dell’Opera del Duomo. Attualmente l’Opera è soggetta, in quanto “fabbriceria”, alla Legge Concordataria del 1929, in base alla quale è retta da un Consiglio di Amministrazione composto di sette membri, nominati ogni tre anni con decreto del Ministro dell’Interno, i quali provvedono ad eleggere nel proprio seno il Presidente. Dal 1998 l’Opera si configura giuridicamente come Organizzazione non a fini di lucro (ONLUS), regolata da un proprio statuto che definisce tra i suoi obiettivi istituzionali la “tutela, la promozione e la valorizzazione del suo patrimonio artistico”.